u n i g e . i t - Informatica a Genova

Corsi di Laurea in Informatica - Computer Science Degrees

DIBRIS - Valle Puggia

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

I Corsi di Studio in Informatica

E-mail Stampa PDF

Benvenuto nella sezione dedicata all'offerta formativa dove cercheremo di chiarire l'organizzazione e i contenuti dei Corsi di Studio in Informatica dell'Università di Genova.

             Bollino2015TriLarge LM

Per accedere alla Laurea Triennale (classe L-31) è necessario essere in possesso del Diploma di Scuola Media Superiore.

La Laurea triennale in Informatica (classe L-31) è organizzata secondo due curricula, con un primo anno in comune. I due percorsi condividono un nucleo di attività formative che forniscono le conoscenze di matematica discreta e di calcolo differenziale e integrale indispensabili e forniscono un piattaforma comune di conoscenze informatiche, coprendo gli aspetti fondamentali di programmazione e algoritmi, architettura dei calcolatori e sistemi operativi, basi di dati, reti di calcolatori, ingegneria del software.

  • Curriculum metodologico: orientato prevalentemente ad un proseguimento degli studi; privilegia una solida formazione di base nell'ottica di un successivo completamento di tale formazione a livello di Laurea Magistrale.
  • Curriculum professionale: orientato in particolar modo ad un rapido inserimento nel mondo del lavoro, nel settore delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione; fornisce conoscenze e competenze sufficienti, anche a carattere tecnologico, riguardanti la progettazione e lo sviluppo di moderni sistemi software.
Torta Professionale Curriculum Metodologico
Grafico della suddivisione dei crediti formativi (180) nei due curricula della Laurea Triennale

Il primo anno è completamente in comune e la scelta tra i due curricula avviene all'atto della compilazione del piano di studio per il secondo anno

Ulteriori informazioni sono reperibili ai seguenti indirizzi:

 

Piano di studi Laurea Triennale 

Primo anno (comune ai due curricula)
Primo periodo (settembre-dicembre)  Secondo Periodo (febbraio-maggio)  
 Insegnamento CFU  Ore   Insegnamento CFU   Ore
Introduzione alla Programmazione 12 72 + lab Algoritmi e Strutture dati 12 52+ 20 lab
Elementi di Matematica e Logica 12 96 Sistemi di Elaborazione dell'informazione 6 48
Sistemi di Elaborazione dell'informazione   6 48 Calcolo Differenziale e Integrale 6 48

 

Perfezionamento della lingua inglese 6 60

 

Secondo anno
Curriculum Professionale  Curriculum Metodologico
Insegnamento CFU Ore Insegnamento CFU Ore
Sistemi di elaborazione e tramissione 15 80 + 40 lab Sistemi di elaborazione e tramissione 15 80 + 40 lab
Linguaggi di programmazione orientati ad oggetti 12 76 + 20 lab Linguaggi di programmazione orientati ad oggetti 12 76 + 20 lab
Basi di dati  9 52 + 20 lab Basi di Dati 9 52 + 20 lab
Programmazione concorrente e Algoritmi distribuiti 9 48 + 24 lab Programmazione concorrente e Algoritmi distribuiti 9 48 + 24 lab
Calcolo Numerico 6 48 Calcolo Numerico 6 48
Teoria dell'Informazione e Inferenza 6 48 Teoria dell'Informazione e Inferenza 6 48
Cultura Aziendale 6 48 Geometria 6 48
Terzo anno
Curriculum Professionale  Curriculum Metodologico
Insegnamento CFU Ore Insegnamento CFU Ore
Ingegneria del Software 9 52 + 20 lab Ingegneria del Software 9 52 + 20 lab
Fondamenti dell'Informatica 6 48 Fondamenti dell'Informatica 6 48
Basi di dati 2 6 38 + 10 lab Complementi di Algoritmi e Strutture Dati 9 72
Sviluppo di Applicazioni Web 6 32 + 16 lab Calcolo Differenziale e Integrale 2 9 72
Tecniche Avanzate di Programmazione 6 34 + 14 lab Fisica 9 72
Corsi a scelta 12 Corsi a scelta 12
Prova finale 12 Prova finale 3

 

arrow top 

 

Laurea Magistrale in Informatica (fino ad a.a. 15-16)

La Laurea Magistrale in Informatica è definita su un percorso formativo indipendente dalla laurea triennale, organizzato in 120 CFU distribuiti su due anni di studio per gli studenti a tempo pieno.

La Laurea Magistrale in Informatica è stata progettata per poter essere seguita non solo dai laureati triennali in Informatica, ma anche dai laureati in altre materie scientifico/tecnologiche affini (quali per esempio Matematica, Fisica, Statistica, Ingegneria), purché superino alcuni requisiti minimi di ammissione. Ovviamente i laureati triennali in Informatica si troveranno avvantaggiati dalla preparazione specifica in Informatica ottenuta nei tre anni precedenti, e avranno quindi una maggior libertà nella composizione del piano di studi, mentre i laureati triennali in materie scientifico/tecnologiche affini dovranno colmare qualche lacuna nella preparazione di base in Informatica e avranno quindi alcuni vincoli in più nella scelta del piano di studi individuale.

La Laurea Magistrale in Informatica è aperta anche agli studenti stranieri e in loro presenza le lezioni potrebbero essere erogate in lingua inglese.

La Laurea Magistrale in Informatica ha un unico curriculum costituito da un nucleo di 60 CFU uguale per tutti al primo anno, mentre al secondo anno vi sono 6 CFU di attività affini o integrative (a scelta tra un insieme limitato di insegnamenti), 6 CFU a scelta di attività caratterizzanti, 18 CFU di attività a libera scelta dello studente (fruibili anche all'estero), e 30 CFU per la tesi. La preparazione culturale offerta copre i temi fondamentali delle Scienze dell'Informazione, evidenziandone l'interdisciplinarità e permettendone approfondimenti in base agli interessi specifici. I temi distintivi della laurea magistrale in Informatica sono: sviluppo di software affidabile, sicurezza, gestione e analisi di grandi moli di dati, sistemi intelligenti e apprendimento automatico, grafica e visione computazionale.

La Laurea Magistrale in Informatica forma professionisti con competenze teoriche, metodologiche, sperimentali e applicative per lo studio di problemi, la progettazione, l'innovazione e lo sviluppo delle molteplici applicazioni richieste dalla Società dell'Informazione. Le competenze acquisite sono direttamente utilizzabili per un inserimento nel mondo del lavoro e, supportate dall'approfondimento degli aspetti metodologici che possono trovare applicazione nella ricerca di base, sono di grande interesse anche per chi volesse orientarsi verso il proseguimento degli studi con l'iscrizione a un corso di Dottorato di Ricerca.

LM18 pie
Grafico della suddivisione dei crediti formativi nella Laurea Magistrale


Laurea Magistrale (fino ad a.a. 2015-2016)
Primo anno Secondo anno
Insegnamento CFU Ore Insegnamento CFU Ore
Computer and Network Security 9  64 Un corso a scelta tabella A 6  48
Computer Vision and Computer Graphics 12  98 Un corso a scelta tabella B 6  48
Enterprise Culture 6  48 Corsi a scelta 18
Data Warehousing 6  48 Final Dissertation 27
Intelligent System and Machine Learning 12  70 + 26 lab Other Training Activities 3
Principles and Implementation of Programming Language 6  48
Software System Design 9  24 + 48 lab

 

Tabella A Tabella B
Insegnamento CFU Ore Insegnamento CFU Ore
Computational Intelligence 6 48 Introduction to Cryptography and Code Theory  6  48
Distributed  Data Management 48 Istituzioni di Matematica e Logica 6 48
Geometric Modelling 48 Operations Research   6  48
Parallel Computing 9 72
Programming Paradigms 6 48
Signal and Image Processing 6 48
Software Engineering for Innovation 6 48
Ubiquitous Computing 6 48

 

Ulteriori informazioni sono reperibili ai seguenti indirizzi:

arrow top 

 

 Glossario

  • CFU : un Credito Formativo Universitario corrisponde a 25 ore di lavoro per lo studente, ore che comprendono le lezioni, lo studio individuale e ogni altra attività prevista. 
  • COORTE: corrisponde all'anno accademico di prima iscrizione ad un corso di studio

Approfondimenti:

  • Regolamento Didattico dell'anno accademico di prima immatricolazione, definisce i requisiti e le modalità di immatricolazione, le attività formative, e l'intera organizzazione degli studi.
  • Il Manifesto degli Studi contiene informazioni dettagliate su un corso di studio limitatamente ad un particolare anno accademico, a prescindere dalla data di immatricolazione. Il Manifesto completa le informazioni presenti nel Regolamento Didattico e nella parte generale de Manifesto degli studi della Scuola

 

arrow top